Rinnoviamo l’ambiente più importante per la nostra igiene!

La ristrutturazione del bagno è un processo che si può declinare nei seguenti passaggi la cui tempistica può variare sensibilmente da un progetto all’altro. L’offerta ristrutturazione bagno standard comprende la ristrutturazione totale con la demolizione, il rifacimento completo degli impianti e delle opere murarie ed il montaggio di nuovi pavimenti, rivestimenti e sanitari.

ristrutturazione_bagno_totale

Fasi di lavorazione

  • Primo contatto commerciale, specifiche tecniche e richieste committente, sopralluogo.
  • Scelta finiture e materiali con scelta tra nostro capitolato bagno o fornitura diretta da parte del cliente. Preventivi con importo invariabile.
  • Progettazione e predisposizione delle pratiche edilizie e detrazioni fiscali.
  • Demolizione, smontaggio e pulizia del materiale di risulta con relativo deferimento presso le strutture preposte al relativo smaltimento
  • Realizzazione ex novo di opere murarie ed impianti idraulici (carico, scarico, riscaldamento) ed elettrico
  • Ricostruzione pareti e pavimentazione e montaggio sanitari e mobili
  • Tinteggiatura finale

La sollecitudine, il coordinamento dei lavori e l’alta professionalità degli operai impiegati sono fattori che garantiscono un risultato ottimale.
La durata del lavoro per eseguire i lavori a regola d’arte, e’ variabile in base all’entità ed alla superficie da realizzare. E’ importante usare molta attenzione nella scelta dei materiali per il nostro bagno, è il locale più difficile da arredare. Questo è il locale dove l’umidità e il vapore sono di casa. E sarà la nostra scelta che ne determinerà la longevità.

Guarda anche gli altri servizi che possiamo offrirti:

 

Scopri la nostra Linea Accessori!

 

Compila il form sottostante e richiedi Informazioni o richiedi un Preventivo gratuito, un nostro responsabile ti contatterà nel più breve tempo possibile.

Ho preso visione dell' informativa sul trattamento dei dati

Autorizzo il trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e del GDPR.